Scritta da: Edoardo Grimoldi

Teoria della stupidità

1. Sempre e inevitabilmente ognuno di noi sottovaluta il numero di individui stupidi in circolazione.
2. La probabilità che una certa persona sia stupida è indipendente da qualsiasi altra caratteristica della persona stessa.
3. Una persona è stupida se causa un danno a un'altra persona o ad un gruppo di persone senza realizzare alcun vantaggio per sé o addirittura subendo un danno.
4. Le persone non stupide sottovalutano sempre il potenziale nocivo delle persone stupide; dimenticano costantemente che in qualsiasi momento e luogo, e in qualunque circostanza, trattare o associarsi con individui stupidi costituisce infallibilmente un costoso errore.
5. La persona stupida è il tipo di persona più pericoloso che esista.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Edoardo Grimoldi

    Commenti


    8
    postato da , il
    Le persone intelligenti possono sempre fare gli Stupidi,ma gli stupidi non potranno mai sembrare intelligenti...

    Per questo credo che ogni persona almeno una volta nella vita sia stupida...
    7
    postato da , il
    Il problema è che ognuno riconosce solo la stupidità diversa dalla sua...
    6
    postato da , il
    Ogni volta che ripasso la teoria della stupidità di Carlo Maria Cipolla mi rammarico di non averla pensata prima io!
    E' troppo vera e sempre attuale . . .
    5
    postato da , il
    grande frase, ultimamente mi è capitata una collega stupida menomale ke se ne andata
    4
    postato da , il
    Corollario al secondo postulato : ogni persona, ogni tanto, è stupida.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.79 in 33 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti

    Questo sito contribuisce alla audience di