Scritta da: Armando Laturo

Leggi universali della Società Internazionale Tecnici per Tecnici Ingenui

In qualsiasi calcolo, ogni errore che potrà intrufolarsi lo farà.
Ogni errore di calcolo sarà nella direzione del massimo danno.
In qualsiasi formula, le costanti (specialmente quelle indicate nei manuali) devono essere trattate come fossero variabili.
La migliore approssimazione delle condizioni d'uso in laboratorio non andrà nemmeno vicina alle condizioni d'uso reale.
La dimensione più vitale in qualsiasi progetto o disegno è quella che corre il maggior rischio di essere omessa.
Se un'installazione di prova funziona perfettamente, tutti i macchinari prodotti in seguito non funzioneranno.
Le promesse di consegna devono essere sempre moltiplicate per un coefficiente di 2. 0.
I cambiamenti più importanti in un prodotto saranno sempre richiesti quando la fabbricazione è quasi ultimata.
Parti che in nessun modo possono essere montate nell'ordine sbagliato lo saranno.
Parti intercambiabili mai.
La descrizione delle prestazioni di qualsiasi cosa fornita dal fabbricante deve essere moltiplicata per un coefficiente di 0, 5.
La descrizione delle prestazioni di qualsiasi cosa fornita dal commerciante deve sempre essere moltiplicata per un coefficiente di 0, 25.
Le istruzioni per l'installazione e l'uso allegate a un qualsiasi congegno saranno prontamente gettate dall'ufficio che lo riceve.
La parte di un qualsiasi strumento che maggiormente richiede manutenzione o riparazioni sarà la meno accessibile.
Le condizioni di garanzia indicate sul libretto non saranno mai rispettate.
Se più di una persona è responsabile di un errore di calcolo, nessuno ne avrà colpa.
Elementi identici, che si comportano in identica maniera durante i test non si comporteranno in maniera identica sul campo.
Se un limite di sicurezza è stato fissato attraverso anni di esperienza a un valore estremo, ci sarà sempre un idiota abbastanza ingegnoso da trovare subito un metodo per superare tale valore.
Ogni garanzia scade col pagamento della fattura.
Anonimo
Vota la legge di murphy: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di